IT EN

La Tenuta

Un rifugio sulle colline della splendida città toscana.

Il legame tra la Famiglia Cecchi e San Gimignano risale alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Nel 1988 l’azienda di famiglia acquista Castello Montauto, esteso, insieme all’omonimo borgo, su un suggestivo crinale posto a pochi chilometri da San Gimignano.

La consueta attenzione per l’impatto ambientale, e la volontà di ottenere il meglio dal territorio a disposizione, portano l’azienda a piantare circa 48 ettari di vigna su 82 di proprietà.

Naturalmente protagonista assoluta è la Vernaccia di San Gimignano e, con la vendemmia 2013 anche una delle grandi denominazioni toscane: il Chianti.

Castello Montaùto è una tenuta di Famiglia Cecchi.

visita il sito

Territorio

Terreno tufaceo e clima continentale

La Vernaccia di San Gimignano è stata la prima denominazione di origine controllata in Italia, ottenuta nel 1966.

Gli ettari vitati sono circa 900 di cui 800 piantati a Vernaccia. I suoli, in genere, sono di origine pliocenica marina, formati da tufo e argille gialle, stratificate a loro volta su strati più compatti di argilla.

Il clima è mediterraneo, con estati calde e inverni non particolarmente rigidi. L’insieme di questi fattori consente di sopperire ad alcune carenze congenite del vitigno, come lo spettro aromatico e la poca acidità.

In ultima, una buona ventilazione garantisce la sanità delle uve portate a maturazione.

Castello Montauto

Località Montauto
53037 San Gimignano
Siena - Italy

+39 0577 941130
info@castellodimontauto.it
lat. 44.01133 lon. 11.0498585

Contattaci

* Inserisci i campi obbligatori

Le altre realtà